Passeggiata (con pic-nic) sul sentiero Rilke a Duino

Sentiero Rilke a Duino

Mattina presto di inizio primavera, aria frizzante ma un bel sole che splende finalmente, ed i bambini in vacanza per qualche giorno: tempo giusto per una gita alla scoperta delle bellezze regionali!

Fermata alla bottega del paese, rapido acquisto di panini e affettato, e via di corsa direzione…Duino!

Duino è una piccola località nelle vicinanze di Trieste, arroccata su di un’alta costiera di falesie calcaree ricoperte da una vegetazione particolare, che vede l’incontro di specie mediterranee con specie nord e centro europee. Per queste particolari caratteristiche, quest’area è stata riconosciuta nel 1996 come Riserva Naturale delle Falesie di Duino.

Il castello di Duino, proprietà della famiglia  dei Principi Thurn und Taxis,  è la nostra prima tappa: ha una vista mozzafiato a picco sul mare ed ospita una interessante collezione di mobili, supellettili, lettere storiche tra le quali, per il tripudio della piccola omonima del gruppo, ce n’è una della Regina Vittoria in persona!

Ma si sa che dopo un po’ i Musei stanno stretti (e pericolosi) ai piccoli esploratori, cosicchè usciamo dall’antico portale e ci dirigiamo in pochi passi verso il Sentiero Rilke, intitolato al poeta e scrittore austriaco che qui a Duino soggiornò e compose le “Elegie Duinesi”.

Il sentiero si percorre facilmente, in mezzo a questa particolare vegetazione che sprigiona un profumo intensissimo e piacevole. Qui e là a picco sul mare, si aprono dei piccoli balconi panoramici scavati nella roccia.

Ormai è l’ora di pranzo, e si sa che in una gita che si rispetti il pic nic è il momento cruciale della giornata: scegliamo accuratamente il nostro belvedere (scacciando con la nostra non silenziosissima presenza quattro anziane signore straniere) e ci piazziamo sulle rocce scaldate dal tiepido sole ad addentare il nostro panino.

Pic nic sulle Falesie, Duino

A seguire: pennichella abbronzante per le tre donne della comitiva, mentre i tre piccoli uomini si impegnano con tenacia nella ricerca di insetti, fossili e pietre dalle forme curiose…

Ma la giornata non è ancora finita, e si sa che dopo un buon pic nic ci sta sempre bene un ottimo gelato, per cui via di nuovo verso Trieste che ci attende ventosa e piena di sole per un mega cono tuttifrutti in Piazza Unità d’Italia. Finalmente, stanchi ma felici di questa piccola avventura nella Storia e nella Natura, e naturalmente del megacono, in meno di un’ora rientriamo a casa in Tenuta Regina

A.d.P.

Agriturismo Tenuta Regina si trova a circa un’ora di macchina da Trieste.  Sulla strada per il capoluogo Giuliano oltre al Castello di Duino si possono visitare il Castello di Miramare ed il suo magnifico giardino, in cui trova spazio anche un Centro Visite della Riserva Naturale Marina di Miramare.

0 Responses to “Passeggiata (con pic-nic) sul sentiero Rilke a Duino”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Adriabella Shop online

Twitter


<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: