Fattorie Didattiche Aperte 8ª Edizione: dalla farina di Granoturco al biscotto – Domenica 10 Ottobre 2010

Percorso didattico: Dalla farina di Granoturco al biscotto: prepariamo i xaleti veneziani con Giorgio e Francesca Pasti

L’obiettivo del  progetto di Fattoria didattica è favorire la conoscenza dei bambini, attraverso  una piacevole gita in campagna, ad Eraclea Mare, ospiti dell’Agriturismo Dune Relais,  con esperienze sensoriali, emotive, manuali e ludiche a stretto contatto con la natura, le piante e gli animali selvatici che si muovono liberamente, interagendo e giocando con loro nella massima sicurezza e libertà, dando la possibilità di essere coinvolti con esperienze dirette in cui metteremo “le mani in pasta” relazionandole alle problematiche ambientali ed alimentari.

METODOLOGIA

Posto l’obiettivo, dobbiamo individuare la metodologia da utilizzare per raggiungere lo scopo e questo lo si potrà fare, come già accennato, attraverso la sensorialità coinvolgendo tutti i sensi che sono i mezzi più diretti di cui la natura ci ha dotato per conoscere l’ambiente che ci circonda:

VEDERE”    Attraverso visite guidate si va alla scoperta di piante, animali, attrezzi ed utensili  in uso in agricoltura, richiamando all’attenzione dei bambini i colori della natura e la diversità delle stagioni

TOCCARE” Attraverso il contatto con le piante, i prodotti e la loro trasformazione, si guidano i bambini alla manualità.

SENTIRE” In spazi aperti quali la campagna, la natura offre una gamma infinita di rumori ed è piacevole, oltre che utile, imparare a riconoscerli.

ODORARE” La campagna ha tanti odori buoni: profumo dei campi, delle erbe, del biscotto appena sfornato, dell’olio appena franto,… e tanti cattivi: letame in maturazione, odore di stalla, erba marcia ecc…I bambini possono apprendere  l’origine e le differenze degli odori.

GUSTARE” Attraverso i percorsi del gusto i bambini imparano a riconoscere i sapori del cibo, conoscerne l’origine, vederne la forma e gustarne la sostanza.

Tutto questo tragitto ci porterà automaticamente a “FARE” , “PARTECIPARE” e “CONOSCERE”

Obiettivi del percorso “dalla farina al Biscotto”
•    Sviluppare alcune conoscenze relative alla coltivazione del Granoturco: la preparazione alla semina, la semina la cura nella coltivazione, le epoche di raccolta e gli usi della pianta sia per scopi di nutrizione umana, animale ma anche energetico.
•    Stimolare la capacità di osservazione e di descrizione e la creatività individuale.
Modalità di attuazione

•    I partecipanti vengono divisi casualmente in squadre e ad ogni squadra si dà il nome di una varietà di Granoturco  (ad es. Lucia, Lolita, Eleonora, Giorgio)

•    Ogni squadra avrà assegnato un compito, ad esempio: spiegare come è  fatta una pianta di Granoturco, come si coltiva la pianta di Granoturco, come si trasforma la pianta di Granoturco, come si preparano i biscotti ecc.
•    Con un bel lavoro di gruppo prepariamo -anche aiutati dalle mamme e dai papà- a preparare l’impasto del biscotto.
•    ogni bambino darà una forma al biscotto dato dalla sua fantasia, li disporremo sulla teglia da forno con accanto il nome dell’autore, e poi, a cottura avvenuta, potrà portarselo a casa.
•    Si concluderà l’esperienza con l’autovalutazione dei bambini e se il tempo lo permetterà potranno comporre un cartellone stimolando considerazioni complessive su prodotti realizzati e loro caratteristiche e sul cosa è piaciuto e cosa non è piaciuto.

Destinatari
Bambini accompagnati da almeno un familiare

Materiale da portare da casa
Da casa i bambini dovranno portarsi il proprio grembiulino, per non sporcarsi di farina, un piccolo vassoietto di cartone oppure una scatolina di plastica ( per non rompere il proprio biscotto!), una biro e un quadernetto per prendere gli appunti ma soprattutto la ricetta… In Fattoria tutti gli ingredienti per una gustosa giornata all’insegna del buonumore e dell’allegra scoperta della Natura

Osservazioni e varianti
Conformemente al tempo impiegato nel percorso base illustrato si possono visitare le coltivazioni in atto nel periodo della visita, le operazioni in campo e le macchine agricole

Programma del giorno 10 Ottobre 2010

Ore   11,30             Arrivo e presentazione dell’azienda agrituristica Dune

Ore   12,00            Presentazione reciproca dei partecipanti.

Ore   13,00            Pranzo nel Gazebo – e  via a giocare

Ore   14,30            Inizio dell’attività didattica

Ore   17,00            Partenza dall’Agriturismo

Il costo del pranzo  è di € 15,00 a persona Genitori, Nonni e Bimbi sono tutti invitati.

Il Sole ci assisterà!

0 Responses to “Fattorie Didattiche Aperte 8ª Edizione: dalla farina di Granoturco al biscotto – Domenica 10 Ottobre 2010”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Adriabella Shop online

Twitter


<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: